Blog dedicato alla mia più grande passione: l'uncinetto.
Ma anche ad altri lavori creativi come la maglia, le perline, la pasta di mais.
Troverete schemi free, aggiornamenti sui miei lavori in corso e tanti spunti!

Salve a tutti!
COMUNICAZIONE IMPORTANTE!
Quando mi scrivete per richiedere uno schema, io rispondo a TUTTI!
Certo, magari non nell'immediato perchè il blog è amatoriale, ma vi assicuro che rispondo a tutti!
QUINDI
se mi avete scritto senza ottenere risposta, è perchè l'indirizzo e-mail che avete indicato è sbagliato.
Capita abbastanza spesso!
Per favore, se non ottenete risposta, controllate l'indirizzo e-mail e riscrivetemi!
Grazie!

lunedì 17 marzo 2014

Ancora sul punto a righe diagonali...

Buongiorno!

Qualche tempo fa in questo post vi avevo presentato il punto a righe diagonali.

Una delle coperte a cui sto lavorando in questo periodo è realizzata con questa tecnica.
Ve la mostro, anche se è ancora agli inizi, perchè ha qualcosa di particolare:

La differenza sostanziale è questa:
nella tecnica base la coperta si lavora in un pezzo unico da un vertice al vertice contrapposto creando appunto delle righe diagonali; in questa versione invece, nonostante il punto rimanga lo stesso, la coperta è lavorata in quadrati poi uniti.

Cerco di spiegarmi meglio!
Lo schema che sto seguendo è questo:

Come potete vedere, lo schema è formato da tanti quadrati con il bordo azzurro, questi:

L'unione di questi quadrati, orientati in modo diverso, e di quadrati tutti di un colore, forma la figura complessiva.
Ogni quadratino è lavorato da vertice a vertice con la tecnica base.

Anche se la spiegazione può sembrare alquanto macchinosa, vi assicuro che il punto è molto semplice da imparare e che, una volta capito come "funziona", è anche veloce da realizzare.

Con la stessa tecnica, unendo quadrati diversi, si può ottenere un'infinità di disegni diversi!

A proposito!!!
Lo schema che sto usando io, come l'idea di base, è frutto dell'ingegno e delle capacità di Carol Alissa, membro del gruppo Crochet su FB!
E questo è il suo progetto su Ravelry relativo alla stessa coperta:

Per cui a lei vanno i miei più sentiti ringraziamenti!

Un'ultima annotazione: come si uniscono i quadrati?
Su youtube ho trovato un video che spiega passo passo come fare.
E' in inglese, ma molto dettagliato e chiaro: basta armarsi di buona pazienza e guardare attentamente!
Ecco i link:

Se proprio risultasse incomprensibile, i quadrati si possono sempre cucire assieme, e il risultato sarà comunque perfetto!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per l'interesse! Se ti fa piacere, lasciami un commento... Sarò felice di leggerlo e rispondere!